Ch’aska – Italia – Intervista a Larry Manteca

Un vero appassionato di cinema di genere, un autentico nostalgico di quegli anni in cui in Italia la forma poteva essere dirompente contenuto, dove trionfava il politicamente scorretto più corrosivo, quando le note che accompagnavano le immagini dei film s’incidevano nella memoria degli spettatori, non può perdersi le fantasiose invenzioni musicali di Larry Manteca. Un’intervista che strizza l’occhio al passato ed abbraccia un’ipotesi di futuro.

VÉASE TAMBIÉN

Comentarios

Deja una respuesta

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *